Leggendo il fatto quotidiano , leggo un articolo che mi mette tristezza, pensando ai pensionati che dopo una vita di versamenti e di sacrifici, vedono la propria pensione ridursi come potere di acquisto.

Ma il governo Meloni fortemente ideologizzato ha deciso di calpestare i diritti dei pensionati piccolo borghesi.

Con una rivalutazione già ben al di sotto dell’inflazione, il governo Meloni ha deciso di colpire ulteriormente i pensionati che hanno un lordo e sottolineo lordo di 2100 euro. Ma chi sono questi “paperoni”? Quanto realmente prendono al netto di tasse e contributi vari?

Insommq a quanto corrisponde un lordo di 2100?

Indicativamente circa 1500 euro netti di pensione. E con 1500 euro netti al mese si è ricchi?

Vale la pena , dopo tanti sacrifici, farsi affamare e spremere da questi politici? Per vedere continue regalie di bonus o un incremento dei soldi dati alle scuole private cattoliche? Ma la coperta non era corta? Corta per tutti? O è corta per i cittadini comuni e lunga per gli amici? Emigrare gente è sempre un’ipotesi