Avessero la decenza di non far trapelare informazioni, almeno non farebbero soffrire le persone che dipendono da questo aiuto di Stato per sopravvivere.

Invece ascoltando sia i comizi elettorali degli esponenti si governo sembra che abbiano molte idee e confuse: reddito di cittadinanza no, anzi forse sì, anzi proprio no per un sì ancora per un anno ma poi cambia tutto.

Staremo a vedere, a vedervi da lontano non si sa se ridere, piangere o prendere la testa tra le mani sconsolati.