Visitare le Canarie è una esperienza unica, certo una vacanza indimenticabile, divertente, rilassante, ricostituente equilibrio e forze, è anche un modo per avvicinarsi ed assistere a allo spettacolo unico e maestoso della Natura che meraviglia i cuori dei giovani e non solo ….

Alle Canarie, in questo caso a La Palma, si incontrano e dialogano le forze naturali più incredibili: i vulcani, l’oceano, la pioggia e gli agenti esogeni più particolari (pioggia orizzontale)

Sembra di assistere all’incontro di forze sprigionate da antiche divinità: Chaos, le energie endogene, Gea, la Terra, le forse atmosferiche che ci regalano una natura rigogliosa e lussureggiante, Nettuno con il suo oceano imponente, infinito, imperscrutabile e forte.

Oggi vorrei parlarvi del Parco Naturale della Caldera di Taburiente. Come dice lo stesso nome, caldera, uno sprofondamento della crosta terrestre dovuto al collasso di un condotto vulcanico. Questa zona pianeggiante è sovrastata da alte cime aguzze che provocano una sensazione di pace, protezione e meraviglia.

Questo parco è una delle tanti incredibili luoghi naturalisti che potete vedere sull’isola di La Palma che io soprannominerei, traducendo il concetto di #IslaBonita, in #IsoladelleMeraviglie

Vi saluto con un video interessante sul luogo:

Buona visione