Antonio| 11/11/2018

nomuelle1.jpgVorrei informarvi di una grande manifestazione avvenuta nei giorni scorsi (10 novembre 2018 partenza parque San Telmo) a Las Palmas, sono intervenuti uomini e donne da tutta l’isola di Gran Canaria per manifestare il proprio dissenso per il progetto di ingrandire il porto di Agaete, bella cittadina frequentatissima sia di inverno che d’estate e ormai luogo di residenza anche di tanti italiani, di tanti lavoratori e pensionati. Sicuramente la zona Nord dell’isola non è conosciuta come la zona Sud con Playa de Ingles, come Las Palmas o come la zona ovest con la celebre Playa de Los Amadores, Puerto Rico, Puerto Mogan, Arguineguin o l’esclusivo Pasito Blanco; tuttavia da Agaete partono le navi dirette a Tenerife e ad agosto si celebra la famosa festa de La Rama, una festa religiosa, ma non solo: una festa tradizionale e un enorme happening per giovani che per giorni ballano, bevono e si divertono in compagnia senza grandi problemi. Lo spettacolo in questo caso, come durante tutte le feste, non è dei più edificanti, ma anche questo sono le feste.

nomuelle2.jpgIl tema è complesso, mi riferisco a quello dell’articolo, sicuramente ingrandire un molo significa fare investimenti, soldi, aumento di ricchezza e potenzialità della costa, ma anche profondi cambiamenti da un punto di vista paesaggistico che non tutti accettano, l’importante è essere consapevoli che ogni “sì” e ogni “no” hanno sempre delle conseguenze, l’importante è operare scelte in modo responsabile, non si può lamentarsi per stipendi bassi e pochi posti di lavoro, contemporaneamente pretendere che non si investa in infrastrutture.

nomuelle5.jpgNei giorni scorsi migliaia di persone si sono ritrovate a Las Palmas, in nome dell’orgoglio di appartenenza a questa isola e della difesa del litorale, per dire no a questo progetto. Sicuramente una manifestazione riuscita che secondo alcuni non ha avuto lo spazio necessario sui giornali più importanti dell’arcipelago. Con questo articolo voglio informarvi di questo.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci