Antonio| 12/06/2018

Qualora voleste degustare piatti italiani, domenica prossima, 17 giugno 2018, dalle ore 10.00, di fronte alla chiesa di San Fernando, si svolgerà la prima edizione della “Fiesta italiana” organizzata dall’APICE e dal suo Presidente Giuseppe Bucceri, uomo solerte e quotidianamente impegnato nell’offrire sempre maggiori servizi agli italiani, pensionati e non, che arrivano sull’isola.

Chiaramente per realizzare questo progetto, come anche quello di alcuni giorni fa di inaugurazione del locale “Casa italiana” che ha visto la presenza del Console Onorario J. De Blasio, del sindaco di San Bartolomé de Tirajana, dell’onorevole Simone Billi, e inoltre per garantire una quotidiana presenza accanto ai connazionali che hanno bisogno, l’Associazione Pensionati Italiani e Connazionali all’Estero ha aperto una sede che comporta spese garantite in parte dall’iscrizione di 20 euro che giustamente è richiesta a soci e a quanti vogliano usufruire dei servizi dell’associazione e dei suoi esperti.35173721_2071106933146607_1060391678369595392_n.jpg

Non sono collegato in nessun modo con tale organizzazione, però ritengo giusto sostenere anche economicamente le spese che affronta l’associazione, se si vuole utilizzare i servizi offerti: aiuto e occasioni di confronto e di incontro ai connazionali  italiani che atterrano sull’isola.

Inutile e ridicolo non ammettere che sarebbero pochi soldi ben investiti, tenuto conto del quotidiano impegno del suo presidente, attivissimo nell’organizzare eventi di rilevanza, nonostante viva in un’isola che chiama tutti a una vita molto tranquilla e volta al relax. Tanti complimenti dunque al dott. Bucceri che ammiro per la sua operosità.

Se volete dunque mangiare alcune specialità di differenti regioni italiane  e incontrare connazionali, potete andare domenica prossima a San Fernando. Ecco a voi il cartellone.

 

Annunci