Antonio| 13/05/2017

ciclisti appaiati.pngContrariamente a quello che si potrebbe credere, circolare appaiati, in parallelo, due a due, in Spagna è autorizzato dall’articolo 26 comma 3, del Regolamento Generale della Circolazione, decreto regio 1428 del 2003; quindi se dovessi rispondere alla domanda che mi è stata rivolta da un gentile utente di Facebook: è lecito per i ciclisti “fare salotto”? Dovrei rispondere di sì!

Altresì sono ben chiari i doveri degli automobilisti che ho già elencato in questo articolo.

L’unica condizione che la legge relativa alla circolazione in strada impone ai ciclisti è quella di disporsi in fila indiana nei punti di poca visibilità o quando stiano bloccando il traffico dietro di loro, rimane comunque l’obbligo per gli automobilisti di non usare il clacson, di rispettare il metro e mezzo di distanza durante il sorpasso e le distanze di sicurezza dalla bicicletta; il ciclista dovrebbe occupare la strada circolando sulla propria destra, anche al di qua della linea bianca continua.

Ecco a voi un chiaro video che vi spiega in modo dettagliato ogni aspetto.