Antonio| 01/05/2017

 

A Valsequillo (Gran Canaria) si è festeggiata, domenica 30 Aprile, la V Giornata della Fragola. fragola 1.jpgDurante la fiera i visitatori hanno potuto degustare le eccellenti fragole canarie: si calcola che si sono consumati circa 1000 chili della migliore frutta che viene prodotta in questa zona.

I visitatori hanno mangiato la frutta come ingrediente di gelati, frullati, dolci, cocktail o decorata con panna e miele (altra eccellenza prodotta alle Canarie). La fiera, che celebra la rossa prelibatezza amata da grandi e piccoli, ha anche offerto  musica, giochi per i bambini, percorsi guidati nelle aziende agricole del municipio di Valsequillo, dove sono state spiegate le proprietà e i benefici per la nostra salute derivanti dal consumo della fragola.

fragola 3A Valsequillo sono presenti una decina di imprese agricole che producono frutta e apportano circa 2.000 tonnellate di frutta all’anno, occupando più di 150 tra operai e impiegati e si calcola che l’indotto occupi 300 lavoratori.

Ma il contributo di queste aziende non è solo da un punto di vista economico, ma anche da un punto di vista paesaggistico, infatti a vista d’occhio impera questo verde brillante delle piante e il frutto che lentamente prende il suo bel color rosso.

fragola 2.jpgValsequillo è una zona adatta a questa coltivazione per le sue condizioni climatiche: le ore di sole, l’altitudine, le temperature diurne e notturne durante i mesi invernali e primaverili.

Quando andiamo al supermercato, facciamo dunque una scelta responsabile come consumatori: compriamo prodotti canari, sostenendo così le imprese locali ma anche mangiando prodotti sicuramente maturati sotto il sole delle Canarie.