Antonio| 01/03/2017

untitled.pngAppena atterrati nel Regno Unito di ritorno dalle Canarie sembra che i turisti inglesi si ammalino numerosi, la diagnosi sembra la medesima: intossicazione alimentare. Una rete di cliniche private e di avvocati fanno il resto, le prime con le carte e i secondi chiedendo i danni agli alberghi canari.

Secondo le assicurazioni spagnole c’è una vera e propria truffa dietro a queste strane coincidenze nelle malattie, a sostenerlo è uno studio di AXA, il responsabile dell’ufficio sinistri di AXA España sostiene che questi tentativi provengono soprattutto dal Regno Unito e sfruttano una lacuna della legge inglese che richiede meno prove per chiedere i danni agli alberghi. La federazione degli alberghi ha diffuso dati allarmanti, parliamo di circa 60 milioni di denunce che negli ultimi anni sono costantemente aumentate in tutte le regioni spagnole, ad esclusione della Cantabria e dell’Extremadura, i luoghi con una crescita più alta del numero di denunce sono: Ceuta (+7,89%), Melilla (+3,77%) y Andalucía (+2,57%).

Fonte: abc.es