Antonio| 12/02/2017

Su alcuni forum mi è stato fatto notare che mi sto occupando di un aspetto della vita in Italia che nulla ha a che fare con le Canarie. L’obiezione può anche essere corretta, peccato che sia fondamentalmente basata su un proprio sistema di priorità e poco aperto al fatto che ciascuno di noi può avere un modo differente di vivere il quotidiano alle Canarie. Alcuni, giustamente, tagliano i ponti e si immergono nella cultura locale, arrivando a preferire amicizie locali al frequentare connazionali, altri invece cercano la compagnia di connazionali come un nido dove riposare tranquilli, altri ancora continuano ad avere una curiosità rispetto a quello che succede in Italia e ai grandi rituali che si celebrano annualmente; il Festival di Sanremo è sicuramente uno di questi momenti topici della italica vita.

A mio avviso si è votata una canzone per la melodia, non rendendosi conto che ha un testo estremamente complesso da valutare attentamente: in certi punti c’è una critica velata ad alcuni atteggiamenti tipici del nostro periodo che porterebbero a una crisi della nostra società. Ma credo che la maggioranza delle persone abbiano visto una musicalità ballabile e niente più.

Dopo questa piccola difesa di alcune scelte, vorrei informarvi che il Festival di Sanremo si è concluso così:

TERZO POSTO: ERMA META

SECONDO POSTO FIORELLA MANNOIA

PRIMO POSTO FRANCESCO GABBANI