Antonio| 08/02/2017

vodafone spagna.jpgVodafone ESpaña farà pagare 2,5 euro ai propri clienti per alcuni servizi, se la richiesta avverrà attraverso la chiamata al proprio call center (123); la nota stampa della compagnia dichiara che i servizi coinvolti sono tutte le richieste relative all’anagrafica: cambio dati bancari, richiesta di PIN o PUK, variazione di altri dati del cliente, però si segnala che i clienti potranno evitare questa spesa utilizzando il web o l’APP della compagnia, in questo modo si vorrebbe educare il cliente a utilizzare i servizi on-line e l’app invece del servizio call-center.

Fonte: El Economista