Antonio| .3/02/2017

playa de ingles camminata.jpgJuan Molas è il presidente della Confederación Española de Hoteles y Alojamientos Turísticos (Cehat), l’associazione che si occupa di rappresentare gli interessi degli albergatori e dei proprietari di case per uso turistico. Il presidente non nasconde la sua soddisfazione per l’anno passato, il 2016; i risultati conseguiti dal settore alberghiero sono eccellenti: più di 75 milioni di soli turisti stranieri. Per l’anno 2017 il presidente si aspetta quanto meno una conferma di questi straordinari record e non nasconde la speranza di altre piacevoli sorprese.

L’analisi di Juan Molas si conclude con alcuni suggerimenti per il futuro alla politica nazionale e a quella locale: progettare investimenti per ammodernare le mete turistiche, inoltre consolidare e fidelizzare i vecchi mercati (quello tedesco e quello inglese) e magari studiare interventi pubblicitari in paesi che rappresentano mercati emergenti per la Spagna (paesi dell’est e russi). Juan Molas ricorda anche l’importanza del turismo legato al mondo degli affari: congressi, eventi, fiere commerciali.

Fonte: Fonte Maspalomas Ahora