Antonio| 21/01/2017

Siamo giunti alla ricetta per la domenica, a chi si sta accingendo a fare compere al supermercato, sabato è un giorno classico, vi consiglio questa ricetta presa dai consigli di Don Pepe López

La cucina Canaria di Pepe Lopez
ricetta n.129
Filetto di maiale farcito con prosciutto e prugna carne di maiale in salsa di cipolla e uvetta stile della mela Pepe Lopez

ingredienti:

2 filetto di maiale
2 cipolle
1 porro
4 spicchi d’aglio
50 gr. prugne secche
1 blocco
100 gr. prosciutto “jamon cerrano” classico prosciutto spagnolo molto pregiato
1 foglia di alloro
1 rametto di timo
1 mazzetto di prezzemolo
1 bicchiere di
vino rosso 

 3 chiodi di garofano
5 grani di pepe
pepe macinato
sale
olio d’oliva
acqua
spago da cucina

preparazione:

Tagliate in piccoli pezzi le prugne, lasciamole in una ciotola con il vino rosso per un’ora; stendiamo per bene i filetti, condiamoli con sale e pepe, pestiamo per bene parte dell’aglio e del prezzemolo aggiungiamo al filetto il composto insieme e le prugne imbevute di vino, poi tagliamo a dadini il prosciutto e distribuiamo tutto in modo omogeneo sino a coprire completamente la carne. Avvolgiamo i filetti per bene e chiudiamo con lo spago. Mettiamo ora il rotolo di carne  in una pentola non troppo alta, calda e precedentemente  unta con un filo di olio, indoriamo per bene il pezzo di carne.

In un’altra pentola aggiungete un po’ di olio, portate alla giusta temperatura e aggiungete un trito di aglio, cipolle, porro e una mela precedentemente tagliata assai finemente, facciamo rosolare e aggiungiamo poi il vino rosso della macerazione delle prugne, il timo, i chiodi di garofano, pepe e sale q.b., infine aggiungiamo un po’ di acqua, riportiamo a temperatura e adagiamo il rotolo di carne, cuciniamolo per almeno 15 minuti, facendo attenzione a ruotarlo ogni tanto.

Quando l’acqua è evaporata ed è passato il tempo indicato, togliamo il rotolo dalla pentola, consiglio di lasciarlo leggermente raffreddare prima di tagliarlo: togliamo lo spago e tagliamolo a dischi dello spessore che preferiamo.

Al momento della cena possiamo prendere i pezzi di carne e riscaldarli nel loro sugo, oppure servirli direttamente senza lasciar raffreddare il rotolo di carne. Consigliavo di lasciarlo raffreddare perché si taglia meglio. Può essere servito accompagnato da patatine fritte, bollite o riso in bianco, io consiglio le papas arrugadas.

IDIOMA ESPAÑOL

Receta 129
Solomillo de cerdo relleno con jamón y ciruelas pasas en salsa de cebolla y manzana estilo Pepe López

Ingredientes:

2 solomillos de cerdo
2 cebollas
1 trozo de puerro
4 dientes de ajos
50 gr. ciruelas pasas
1 manzana
100 gr. de jamón serrano
1 hoja laurel
1 ramita tomillo
1 manojito de perejil
1 vasito vino tinto
3 clavos de olor
5 granos pimienta
pimienta molida
sal
aceite de oliva
agua
Hilo de cocina

Preparación:

Cortamos en trozos pequeños las ciruelas, las maceramos en un recipiente con vino tinto, durante una hora, abrimos los solomillos en libro, salpimentamos, hacemos un majado con los ajos y perejil, lo ponemos en el solomillo con las pasas y el jamón cubriendo el solomillo, envolvemos y bridamos los solomillos, doramos en una sartén con aceite de oliva, reservamos, ponemos el aceite sobrante en un caldero, añadimos los ajos picaditos, cebollas, puerro y manzana cortada finita, laurel, tomillo, vino sobrante de la maceración, clavos de olor, pimienta en grano, punto de sal, cubrimos de agua, cuando esté todo pochado, añadimos los solomillo y dejamos cocer 15 minutos, retiramos los solomillos, quitamos el hilo, cortamos en trozos y volvemos a poner en el caldero, le damos un hervor y listo para comer, se puede acompañar con papas fritas, sancochadas o arroz blanco.