Antonio| 12/12/2016

 

Vorrei affrontare con voi una delle classiche domande di quando si viaggia: come mi sposterò sull’isola?

In generale consiglio fortemente di affittare un auto, i prezzi sono convenienti (una piccola autovettura con aria condizionata e 4 porte può andare dai 13 euro ai 25 euro al giorno), dovete solo fare attenzione:

  1. alle assicurazioni,
  2. ai chilometri, se illimitati,
  3. eventualmente se c’è qualcosa di non incluso (incluido) nel prezzo pubblicizzato.

 

Consiglio vivamente di affittare un’autovettura con l’aria condizionata, soprattutto se siete d’estate quando c’è sempre il rischio della terribile calima che porta ad un innalzamento repentino delle temperature sia sulle coste sia all’interno.

Almeno che non abbiate valigie o siate un gruppo numeroso, spesso avere un’automobile piccolina, una city car, può risultare una scelta migliore soprattutto se decidete di visitare la cumbre ossia la montagna interna delle Canarie. Per quanto riguarda Gran Canaria la zona occidentale presenta strade veramente pericolose perché estremamente strette e con uno strapiombo mozzafiato.

Se non volete affittare un’automobile, potete sempre optare per i bus sull’isola, vi ricordate che vi ho già detto che alle Canarie i bus si chiama guagua? Bene!

Las guaguas sono ben tenute, i biglietti relativamente poco costosi, alcuni bus sono veramente confortevoli e collegano le zone più importanti praticamente tutto il giorno, una corsa ogni 20 minuti e come si suole dire praticamente H24; questo discorso vale se dovete andare da Las Palmas a Playa de Ingles o Maspalomas, mentre per altre tratte il discorso cambia molto. Ecco che se volete fare una prima vacanza per conoscere i punti nevralgici dell’isola, l’automobile è superflua, ma se volete visitare le zone meno conosciute, le calette, le spiagge meno battute dal turismo, è indispensabile avere un’auto.

Nella cartina che segue, vedete in modo sintetico le linee bus fondamentali .

linee-bus-guagua-isola-gran-canaria

Come potete vedere, l’intera isola risulta abbastanza coperta dai tragitti, ma … non festeggiate troppo presto! Alcune linee hanno solamente due percorsi al giorno e niente più, proprio per questa ragione vorrei dunque ritornare al discorso del alquiler un coche (affittare un’auto), affrontando i dubbi relativi ai documenti: innanzitutto, per guidare basta la vostra patente, siamo nell’UE e dunque come turisti potete guidare i veicoli categoria B con la vostra patente; secondo aspetto importante, molte società di rilievo internazionale, vi chiederanno una carta di credito per affittare la vostra automobile, ma se non aveste una carta di credito? Non preoccupatevi, molte piccole compagnie di rent a car spesso chiedono solo una caparra (fianza in spagnolo) di 50 euro, altre società non chiedono neppure questa anche se spesso sono automobili con molti chilometri e non certo nuove.

Consiglio sempre di informarsi sempre da più rent a car, ma dove si trovano? Se frequentate la zona turistica potete trovare le società che si occupano di affittare automobili presso molti hotel della zona o in alcuni centri commerciali.

Spero di aver fatto cosa gradita, qualora ci fossero consigli, suggerimenti, idee, esperienze positive o negative, condividete pure le vostre informazioni.

Grazie.